Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2018
Immagine
LA VITA SCORRE CON LE SUE REGOLE.
La vita scorre e noi, nella nostra piccolissima finitezza cerchiamo il senso.
Il senso della vita è la vita stessa.
Non c'è altro senso.
Gli animali non danno un senso alla loro vita, la vivono e basta, finché è possibile.
La complessità del pensiero umano invece ci inganna. Pensiamo di avere una grande responsabilità e facoltà, quella di creare il senso della vita.
Illusione.
Tuttavia abbiamo delle possibilità.
Come specie pensante abbiamo possibilità di accogliere, osservare, godere, esplorare, condividere, manipolare, offrire, illuminare, oscurare, svelare  ... in ciò che già è, l'esistenza.
Non è cosa da poco.
Questo c'è dato, nella nostra piccolissima finitezza.
(da Il diario di Margherita, pf 2018)

Opera su carta di Giulio Perfetti - Infinitudine (particolare)
Immagine
IL TEMPO NON CURA TUTTE LE FERITE: I TRAUMI SINGOLI E CUMULATIVI

Un carico di eventi traumatici nella vita aumenta ulteriormente il rischio di sviluppare un Disturbo da Stress Post Traumatico (di tipo complesso). In riferimento ai traumi, il detto: “il tempo cura tutte le ferite” è falso, per questi motivi:

1)Le ferite non sono tutte uguali. Le ferite di eventi abnormi, che producono effetti traumatici, è bene curarle subito per non rimanere intrappolati nella sofferenza del passato, mentre la propria vita continua a scorrere; 2)L’età della persona influisce, in modo variabile, sugli effetti di un evento traumatico; 3)Le risorse necessarie disponibili (interne ed esterne), per gestire e per superare un evento  traumatico, non sono sempre efficaci o possono risultare assenti; 4)I traumi cumulativi e ripetuti (sia nei bambini che negli adulti) richiedono sempre un intervento terapeutico mirato e attuabile appena possibile. (dipinto ippocampo di Greg Dunn) I Traumi cumulativi (e talvolta anche …