Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2020
Immagine
Psicoterapia e Sostegno Psicologico Online . Da lunedì 9 marzo c.m., causa emergenza contagio del Coronavirus, ho proposto ai miei pazienti di continuare le sedute di psicoterapia e sostegno psicologico tramite Skype o in video chiamata. La proposta è stata accettata e da alcuni anche con sollievo . Sappiamo bene noi psicoloterapeuti quanto sia diverso e difficile fare psicoterapia attraverso uno schermo, viene a mancare il contatto diretto, è in primo piano la distanza relazionale e fisica, è più complicato cogliere espressioni, lievi cambiamenti del tono della voce, movimenti del corpo e della postura. Risulta essere, almeno per me, anche più faticoso. In qualche modo, tutta la comunicazione è filtrata dalla distanza fisica. Inoltre, non poter condividere lo stesso spazio comune, conosciuto e sicuro, fa la differenza, può far percepire ancora di più la distanza. Ma si può fare. Si possono attenuare queste difficoltà parlandone, affrontandole durante le sedute. Allora il di
Immagine
Protezione e Nuove Competenze ai tempi del Coronavirus. Siamo impreparati, smarriti, spaventati ma possiamo imparare a gestire una situazione assolutamente nuova per la nostra epoca. Impariamo a proteggere noi stessi, i nostri figli, la nostra comunità. Sviluppiamo nuove competenze, psicobiologiche e sociali. La protezione è importante, accogliamola. Se abbiamo bisogno di protezione, non è una vergogna. Quando la vita ci presenta nuovi scenari, abbiamo potenzialità biologiche per imparare ad adattarci in modo evolutivo. L'adattamento riguarda tutti i sistemi: psicobiologici, sociali, economici... In questo momento la giusta protezione può essere una spinta valida a un buon adattamento. Accogliamo la protezione rispettando le restrizioni, le regole, e impegnandoci a dirigere i nostri pensieri e le nostre azioni verso mète positive e di sollievo. In questo modo, la paura e la preoccupazione possono essere contenute. Non giudichiamo la propria fragilità e non smettiamo